Il trapianto delle sopracciglia con il metodo FUE

Il trapianto delle sopracciglia con il metodo FUE

L’intervento FUE di trapianto delle sopracciglia

Le sopracciglia possono mancare o essere diradate per vari motivi. Il motivo più comune è la loro depilazione, poi cicatrici a causa di traumi o interventi chirurgici, l’alopecia, lo piercing, i tatuaggi, le ustioni, ecc.

La procedura FUE di trapianto delle sopracciglia è la stessa come la procedura di trapianto dei capelli. Al fine di ottenere la massima densità delle sopracciglia spesso è necessario ripetere la procedura. Dal momento che i peli delle sopracciglia sono trapiantati dal cuoio capelluto, una volta che crescono bisogna tagliarli per mantenere la lunghezza delle sopracciglia esistenti. L’obiettivo della procedura è di preservare l’aspetto naturale,  addensarle e mantenere le linee naturali e la direzione della crescita dei peli.

A differenza dei capelli che crescono per lo più nella stessa direzione, le sopracciglia, su un’area molto più piccola, crescono in diverse direzioni. I peli del cuoio capelluto di solito crescono ad un angolo di 45°, mentre i peli delle sopracciglia crescono seguendo la superficie della pelle. I peli delle sopracciglia crescono da follicoli individuali, piuttosto che come i capelli in unità follicolari contenenti 1-4 peli. La fase anagen (fase di crescita), che sul cuoio capelluto dura fino a sette anni, nelle sopracciglia dura solo 4 mesi.

La procedura FUE di trapianto delle sopracciglia

Nella prima fase di un trapianto FUE delle sopracciglia dall’area donante nella parte posteriore del cuoio capelluto vengono prese le unità follicolari piccole o singoli follicoli piliferi. Successivamente vengono elaborate al microscopio con un ingrandimento di 15 volte per ogni follicolo individuale in modo che da esso dopo il trapianto otteniamo la crescita di singoli peli.

I follicoli sono impiantati nelle sopracciglia utilizzando implanter fini con cui possiamo determinare la profondità desiderata, l’angolo e la direzione di impianto dei follicoli piliferi, e quindi la crescita futura di singoli peli. La procedura chirurgica viene eseguita in anestesia locale, uguale come dal dentista. In media per il trapianto delle sopracciglia abbiamo bisogno tra i 250 e 400 singoli peli. Subito dopo l’intervento il paziente con istruzioni specifiche viene rilasciato.

Spesso la procedura viene ripetuta dopo un anno per raggiungere una densità più vicino al naturale. L’inizio della crescita dei capelli trapiantati è 3-4 mesi dopo la procedura. La maggior parte cresce sei mesi dopo l’intervento e il risultato completo è visibile dopo 10 mesi. Il risultato del trapianto FUE delle sopracciglia è permanente.

È il metodo FUE di trapianto di capelli giusto per te?

Consigliamo vivamente una visita di consulenza gratuita per avere un quadro completo della vostra situazione e per valutare la giustificazione, la dimensione e il costo di un’eventuale procedura di trapianto delle sopracciglia FUE. Se non potete venire di persona, potete inviarci delle foto e possiamo commentarle insieme per telefono.

Le consultazioni sono possibili e privo di Zagabria, Spalato, Lubiana e Trieste.

Non esitate a contattarci

  • This field is for validation purposes and should be left unchanged.